Diversità e pari opportunità

{ GRI 401-3, 405-1, 405-2 }

Vogliamo rafforzare la leadership femminile.

Tra il personale, le donne sono il 24% (+13% rispetto al 2019). Una percentuale che intendiamo incrementare. Crediamo in un’azienda in cui tutte/i possano avere le stesse opportunità di carriera. Affinché questo sia possibile, vogliamo far sì che le donne possano esprimere al meglio il loro potenziale. Lo facciamo con corsi e workshop orientati al rafforzamento della leadership femminile. Per questo, abbiamo anche avviato una collaborazione con Valore D, associazione di imprese che promuove l’equilibrio di genere e una cultura inclusiva all’interno delle aziende, ai cui corsi hanno partecipato sedici dipendenti, mentre cinque persone hanno partecipato a percorsi di più moduli. Inoltre, nel percorso per selezionare i “Talenti” abbiamo creato un modulo dedicato a “Le donne nel mondo Alperia” e per attirare più donne nelle professioni tecniche, collaboriamo da anni con le università e con gli istituti superiori del territorio. Nel 2021, valuteremo l’adozione di nuove misure per promuovere la leadership femminile e vorremmo creare un video sulla leadership femminile con il reparto comunicazione di Alperia.

Consapevoli del fatto che una maggiore partecipazione delle donne alla vita aziendale è agevolata anche dalle misure di conciliazione, continuiamo a incentivare flessibilità, congedi parentali, strumenti di supporto alla genitorialità come la contribuzione per gli asili nido provinciali e comunali. Il nostro impegno è riconosciuto anche dalla certificazione Family Audit, assegnata dall’Agenzia per la famiglia della Provincia Autonoma di Bolzano e della Camera di Commercio. Un marchio che comprova gli sforzi fatti nell’armonizzazione tra vita privata e lavorativa del nostro personale. Tutte le misure attivate in questo ambito hanno riscosso un buon successo: nel 2020, il congedo parentale è stato usufruito dal 100% delle donne e dal 63% degli uomini.


Un altro tema molto importante è lo scarto retributivo tra uomini e donne, il gender pay gap: tra gli impiegati il rapporto tra la retribuzione delle donne rispetto a quella degli uomini è pari a 0,92 ed evidenzia una differenza, in negativo, dell’8% della retribuzione delle impiegate rispetto agli impiegati. Mentre nel medio management le donne guadagnano in media il 7% in più rispetto ai colleghi maschi, essendo il rapporto pari a 1,07. Infine, nel top management lo scarto retributivo è pari a 0,62 ed evidenzia una maggiore differenza salariale di genere.
Aumentano, inoltre, le figure femminili in posizioni dirigenziali e di management rispetto all’anno precedente: si è passati dal 12% del 2018 nel top management al 19% del 2019 al 20% del 2020, mentre nel medio management la percentuale di nuove responsabili di secondo e terzo livello è salita dal 15% al 17% al 18% (dato 2020).

scarto retributivo

Per quanto riguarda l’età media, il 34% della forza lavoro all’interno del Gruppo ha più di 51 anni (36% nel 2019), pari a 368 dipendenti.

È infine in programma l’inserimento di una Diversity Policy e di un/una Diversity Manager, così come previsto dal Piano industriale 2020-2024.

Obiettivo strategico: Vogliamo promuovere la diversity e le pari opportunità in tutte le attività lavorative.

Obiettivi operativiMisure attuate nel 2020Misure programmateTermini (nuovi)KPIValore obiettivoValore anno 2020Status
Formalizzare la governance del Diversity Managment all'interno di AlperiaNel corso del 2020 sono proseguite le iniziative di formazione promosse da Valore D per la formazione della “leadership al femminile”

È stato anche elaborato un piano di successione per tutte le società del Gruppo, assieme alle/ai direttrici/ori, che sarà uno strumento molto importante di pianificazione del personale e un contributo fondamentale per poter dare prospettive di crescita al personale nel Gruppo

Valutazione del gender pay gap
Proseguire con i programmi di Valore D e fornire una formazione di “leadership al femminile”

Definizione e pubblicazione di una policy sulla diversity

Introduzione della figura della/del Diversity Manager

Promuovere la paternità e la conciliazione lavoro-famiglia, anche per i padri
2021

--In corso
Promozione delle misure per promuovere la leadership femminileViene estesa la possibilità di svolgere un ruolo di leader in part-time anche alle donne e nell’ambito della selezione di “Talenti” è stato offerto un modulo solo alle donne “Le donne nel mondo Alperia” che ha lo scopo di rafforzare il ruolo delle donne stesse e avrà seguito anche nel 2021

Sedici dipendenti hanno partecipato a corsi promossi da Valore D e cinque persone hanno partecipato a percorsi di più moduli
Valutazione di nuove misure per promuovere la leadership femminile (ad esempio: estensione del part-time anche ai ruoli di leadership, formazione incentrata sulla leadership femminile, etc.)

Creazione di un video sulla leadership femminile con la Comunicazione di Alperia
2021

Percentuale di donne nel medio management18%In corso

Obiettivo strategico: Vogliamo attirare più donne nelle professioni tecniche.

Obiettivi operativiMisure attuate nel 2020Misure programmateTermini (nuovi)KPIValore obiettivoValore 2020Status

Ampliamento delle misure mirate di marketing del personale per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema delle “Donne nelle professioni tecniche"
Realizzazione di giornate informative negli istituti scolastici femminili

Creazione del contenuto/video per sensibilizzare l’opinione pubblica e le/i dipendenti sul tema delle “Donne nelle professioni tecniche”
Proseguire con le iniziative del 20202021Quota rosa nell’organico (%)24%x

Obiettivo strategico: Vogliamo essere un’azienda a misura di famiglia sia per le donne che per gli uomini.

Obiettivi operativiMisure attuate nel 2020Misure programmateTermini (nuovi)KPIValore obiettivoValore anno 2020Status
Promozione di orari ridotti e flessibili per uomini e donne e managerCirca 700 dipendenti in smart working: corrisponde a una percentuale del 67%È pianificato di passare dopo la fase di emergenza nel 2021 a una nuova organizzazione del lavoro, permettendo, laddove fattibile, lo smart working alternato2018-2021

Quota di personale a part-time (%)-10%In corso

Obiettivo strategico: Vogliamo condizioni quadro uniformi ed eque a livello di gruppo.

Obiettivi operativiMisure attuate nel 2020Misure programmateTermini (nuovi)KPIValore obiettivoValore anno 2020Status

Armonizzazione degli accordi sindacali del Gruppo Alperia
Sviluppo di ulteriori accordi sindacali: tre accordi Cassa integrazione FIS, accordo Edyna modello Carriera Operai, Accordo ferie solidali (coniuge, accordo armonizzazione previdenza complementare negoziale, accordo reperibilità speciale AGP)xNumero di nuovi accodi sindacali armonizzati per tutto il gruppo48x