Catena dei valori

{ GRI 102-9 }

Fin dalla stesura della sua prima indagine di materialità (2017), Alperia ha definito una strategia di sostenibilità che si è impegnata a portare avanti affinché la relazione con la comunità altoatesina potesse essere responsabile e sicura, creando valore condiviso nel medio e nel lungo periodo.

Un impegno che coinvolge anche i suoi fornitori. Tutti i prodotti e i servizi che forniamo (dall’energia al gas, dalla Green Mobility all’efficientamento energetico alla fibra ottica), infatti, mirano a proiettare l’Alto Adige in un futuro di innovazione e sostenibilità. In questo percorso, le nostre fonti di approvvigionamento energetico sono prevalentemente naturali e locali, in particolare: 

  • l’acqua viene prelevata dal territorio altoatesino per poi essere restituita sotto forma di prodotti e servizi energetici sostenibili;
  • la biomassa è prevalentemente locale o comunque proveniente dall’arco alpino e da territori di confine;
  • l’olio di palma, utilizzato dalla consociata Biopower Sardegna Srl, non proviene da fornitori locali, ma il suo approvvigionamento avviene attraverso fornitori certificati ISCC EU. Tale certificazione garantisce la sostenibilità di tutta la filiera: dalla coltivazione al mulino, dallo stoccaggio al trasporto. La qualità del CPO (Crude Palm Oil) viene analizzata chimicamente da società terze, sia all’imbarco della nave che prima dello scarico del prodotto, così da verificarne la conformità rispetto alle caratteristiche chimiche redatte da Alperia;
  • il gas naturale è acquistato in Italia ed è un mix di gas estratto nei confini nazionali e di gas estratto all’estero. Il nostro Paese, infatti, importa gas per oltre il 90% (contro una media EU del 70% circa). Il gas naturale arriva in Italia attraverso i gasdotti e per il 50% proviene dalla Russia. Seguono: Algeria, Qatar, Libia, Olanda e Norvegia. Solo una parte residuale è estratta direttamente in Italia;
  • macchinari e altri materiali tecnici vengono acquistati a seconda delle necessità a livello locale, nazionale o internazionale;
  • il calore proviene direttamente dal termovalorizzatore di Bolzano. 

Tutti questi materiali sono utilizzati per le attività di produzione, trasmissione, distribuzione, trading e vendita di energia elettrica e gas.